Deidrogenazione

Disponiamo di un forno completamente automatico, dedicato alla deidrogenazione di acciaio e metalli.

Il trattamento termico viene eseguito entro 4 ore dal trattamento di zincatura in forno riscaldato a 180/200° C per un periodo di circa 4 ore. Tempi e temperature possono variare a seconda delle caratteristiche dei pezzi da trattare.

Oltre a svolgere il processo, secondo le norme o le indicazioni del cliente, possiamo produrre il report finale del trattamento termico eseguito.

Cos’è la deidrogenazione?

La deidrogenazione termica è un trattamento in uso nell’industria metallurgica: attraverso l’alta temperatura del forno, permette di eliminare dalle superfici l’idrogeno accumulato durante il processo di zincatura.

Questo trattamento superficiale serve a prevenire l’infragilimento e le eventuali rotture dei componenti metallici sotto carico, normalmente causati dalla presenza di idrogeno. La deidrogenazione, inoltre, conferisce al manufatto una particolare resistenza alla corrosione.

Quando è necessaria la deidrogenazione?

Il processo di deidrogenazione va effettuato su tutti i prodotti metallici zincati che devono essere sottoposti a grandi sforzi o che devono garantire un’elevata elasticità, come ad esempio le molle.